#55 Buio

Maurizio Piazzi

Passa sull'immagine a lato per osservare maggiori dettagli

Nasce a Verona nel 1979. Diplomato presso l’Accademia di Belle Arti G.B. Cignaroli nel 2004, con tesi su “La pittura sacra contemporanea”, Maurizio Piazzi frequenta tra il 2003 e il 2006 diversi stages che completano la sua formazione artistica e gli permettono di affrontare in maniera sempre più approfondita i temi dell’umano in relazione al simbolico e al trascendete per mezzo dello studio della luce e della linea.
Tra il 2000 e il 2012 partecipa a tre mostre personali di livello nazionale e trenta collettive alcune delle quali all’estero.
Vive a Verona dove lavora come designer interdisciplinare e trasversale, toccando anche i mondi del teatro e della progettazione olfattiva.
Arte:

“Fin da bambino ho sempre disegnato e dipinto, questo mi ha dato la possibilità di esprimermi con grande efficacia in tutti gli ambienti lavorativi di ambito creativo che ho frequentato.

Mi è stata anche data la possibilità di esporre in circa trenta mostre collettive e quattro mostre personali e alcune delle mie opere sono presenti in collezioni private e alcune chiese della provincia di Verona. Del 2003 è l’opera “San Tommaso” (180×300 cm, tecnica mista), acquisizione del Comune di San Giovanni Lupatoto per la chiesa di Cristo Buon Pastore, Verona. Del 2005 è “Pentecoste” (polittico, misure variabili, olio su tavola), acquisizione da parte della chiesa dei Santi Pietro e Paolo, Duomo di Villafranca, per la decorazione pittorica della Cappella Battesimale, Villafranca di Verona.

Scopri di più